martedì 11 luglio 2017

Allevatore di Bulldog Inglese di Ivan Aleksandrovic Romanov 1962.

Il Bulldog Inglese si differenzia, dalle altre Razze di Cani, per alcune Caratteristiche Distintive. I Criteri sono contenuti nello Standard, la Rappresentazione Comprensiva del Cane di Razza Bulldog, che viene, variamente, interpretato, mentre, il Criterio, l' adesione del Soggetto all' Oggetto Enunciato nello Standard, non puo' essere interpretabile, in quanto e' cio' che distingue il Vero Bulldog Inglese. Per l' Allevatore di Bulldog Inglese, che si occupa di Selezione e del Miglioramento della Razza Canina, e' necessario conquistare i mezzi per stabilire una Concezione, chiara e distintiva, di quello che e' il Bulldog Inglese, nonche' dell' Errore, che puo' essere presente, nel Cane di Razza Bulldog, per ottenere i Risultati, previsti nel Programma di Allevamento. L' Allevatore, attraverso un Insieme di Regole, e di Concetti Critici, stabilisce, con semplicita' ed efficacia, la presenza di determinate Proprieta', relative alla Somiglianza, le quali, per chi non e' Allevatore, sono identificabili solo attraverso Controlli Laboriosi. Storicamente, le Qualita' dell' Allevatore sono concernenti Gusto e Cultura, Attitudine alla Concezione del Bello, Capacita' Critiche, Senso dei Rapporti e delle Simmetrie, per dare un Corretto Giudizio, Estetico-Funzionale, ad ogni singolo dell' Allevamento. BANNER.

Nessun commento:

Posta un commento